News

Sordide note infernali: grande successo a Torino

Pubblico delle grandi occasioni alla presentazione di sabato 15 ottobre a Piazza dei Mestieri a Torino

Organizzata dall'associazione culturale Terra manfridae guidata dall'ing. Alfonso Lupo, ha registrato una grande partecipazione di associati la presentazione di "Sordide note infernali". L'incontro culturale è avvenuto nella magnifica cornice di Piazza dei Mestieri a Torino.
Il presidente Alfonso Lupo ha introdotto l'incontro, con qualche domanda all'autore. Quindi spazio al cantastorie Nonò Salamone che con la sua chitarra e la sua voce graffiante ha incantato i presenti. Il professore Gian Mario Veneziano e l'avvocato Franco Castello hanno quindi parlato dell'ultimo noir di Roberto Mistretta e della sua fitta trama piena di colpi di scena. Il prof. Veneziano ha sottolineato come ad una società malata fa da contrappunto un paesaggio d'incanto (la Montanvalle siciliana dove il romanzo è ambientato).
L'avv. Castello si è soffermato sulla figura del commissario Gelo Duncan detto mastino, sul suo essere un mastino integgerimo che però sarà ferito nella carne viva e finirà in ginocchio.

Nonò Salamone ha intervallo ancora gli interventi, interprentando tra le altre, La ballata di Turiddu Carnevale, tratta dalla struggente poesia di Ignazio Buttitta. Quindi spazio al dibattito che è stato molto partecipato. Tra gli ospiti l'editore Nino Truglio di Edizione Angolo Manzoni.
Infine cena tra i soci.


Articolo inserito il 20/10/2005 08:43:54

Ulteriori approfondimenti su: http://www.terramanfridae.it/home.htm

indietro